• Home
  • T.Gold
  • Doma Automation Inventa lo Studio Fotografico Professionale Smart e alla Portata di Tutti

Doma Automation Inventa lo Studio Fotografico Professionale Smart e alla Portata di Tutti

Design ricercato e tecnologia all’avanguardia per ALO Photo Sphere, D-Imaging e Photo Shot, device in grado di creare immagini e video ideali per la gioielleria


Che il mondo del digitale abbia vissuto un anno di immensa crescita e rivoluzione è innegabile,  e quello della fotografia non è stato a guardare. Anzi. Saper proporre online il proprio prodotto con immagini in grado di valorizzarlo si è rivelato fondamentale per il successo, a volte per la tenuta di un business. Da questa “nuova” esigenza è nata l’idea di sviluppare device ideali per la gioielleria, per creare cataloghi, schede tecniche, presentazioni e social content con una risoluzione di altissima qualità, in differenti formati e con diversi effetti. ALO Photo Sphere è la “sfera” all’interno della quale si può scattare o creare video professionali, mentre D-Imaging punta a foto di pietre che sanno cogliere anche le più piccole imperfezioni e le sfumature che rendono ogni gemma unica. Due tecnologie nate in casa Doma Automation grazie alla passione del Ceo, Marco Carboni, sviluppatore e programmatore dell’azienda con un focus particolare sul visual e sull’arte dello scatto, cui si è di recente aggiunto ALO Photo Shot, versione compatta della “sfera” adatta a immagini realizzate anche solo con uno smartphone. Idee all’avanguardia sintetizzate dalle parole del Ceo: “Con lo sviluppo del mondo digital e della necessità di svolgere attività di vendita anche a distanza, abbiamo ritenuto interessante lo sviluppo di questo nuovo supporto e stiamo già avendo numerose richieste da clienti e prospect che sono sempre più interessati a questa nuova frontiera. Uno degli ultimi progetti che abbiamo realizzato è quello volto a creare una vera e propria console per sviluppare la vendita dei prodotti online attraverso call conference con differenti possibilità di inquadrature.”

  • Marco Carboni

    Marco Carboni

Share this article:

Correlati

Lunedì, 30 Gennaio 2023

L’Abbinata Vincente

Lunedì, 30 Gennaio 2023

Automatismo e tecnologia

Lunedì, 30 Gennaio 2023

Aseg Galloni

Iscriviti alla nostra Newsletter

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×