• Home
  • T.Gold
  • PTLUX: l’Alternativa al Rodio Firmata Legor Group

PTLUX: l’Alternativa al Rodio Firmata Legor Group

Arriva il nuovo processo galvanico a base di platino, più bianco ma meno costoso


Maggio 2017, 30 € al grammo. Maggio 2018, 58 €. Maggio 2019 87 €, Maggio 2020, 215 €. Maggio 2021, 750 €. La corsa al rialzo delle quotazioni del rodio sembra non arrestarsi. Il rodio è infatti il vero driver dell’automotive, ed è l’unico metallo veramente essenziale e insostituibile per tutti i tipi di catalizzatori, ma non lo è per lo sviluppo di auto elettriche. Di conseguenza, nel prossimo futuro il suo valore potrebbe diminuire, o comunque subire un brusco rallentamento. Ma al momento, è e rimane il più richiesto e desiderato del mercato. E le sue quotazioni lo dimostrano. A soffrire per queste oscillazioni importanti è dunque anche il settore della gioielleria, che si trova di fronte a un bivio: aumentare i prezzi esponenzialmente o trovare soluzioni alternative. Legor Group, azienda leader nelle leghe galvaniche, ha scelto di puntare sui risultati del suo laboratorio Ricerca e Sviluppo, che oggi propone PTLUX: un nuovo processo galvanico che permette l’elettrodeposizione di platino, garantendo una finitura preziosa, più bianca del platino puro e, soprattutto, a un costo inferiore rispetto a quello del rodio e meno soggetta alle oscillazioni internazionali. La soluzione ottimale per realizzare gioielli di grande valore dal punto di vista estetico ma dal prezzo contenuto.

Share this article:

Correlati

Lunedì, 30 Gennaio 2023

L’Abbinata Vincente

Lunedì, 30 Gennaio 2023

Automatismo e tecnologia

Lunedì, 30 Gennaio 2023

Aseg Galloni

Iscriviti alla nostra Newsletter

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×