The Plus 50: The Revolutionary Names Around The Digital World

Il nuovo numero speciale di VO+ Novembre è interamente dedicato ai processi digitali al servizio dell'industry. Un listing di 50 realtà intercettate worldwide, che forniscono lo spunto necessario per fare quello "step ahead" ormai imperativo


The Plus 50: The Revolutionary Names Around The Digital World
Questo numero speciale THE PLUS 50 è figlio di un momento storico e sociale che sta radicalmente stravolgendo il nostro modo di vivere, di lavorare, di fare business. Parlare di accelerazione dei processi digitali è un tema entrato ormai nel lessico collettivo di chi fa impresa, ma per un'industry come quella della gioielleria servono gli strumenti e i supporti adeguati per trovare la chiave di volta e intraprendere un percorso digitalizzato "personalizzato". Nelle pagine che seguono abbiamo quindi stilato un listing di 50 realtà intercettate worldwide che, sia in ambito gioielliero sia in settori non prettamente inerenti all'hard luxury, forniscono lo spunto necessario per fare quello "step ahead" ormai imperativo. Ma tra un mondo di AI e AR (per quelli non ancora avvezzi, Artificial Intelligence e Augmented Reality), tra filtri e app che fungono da “miniere virtuali”, tra nuove strategie di comunicazione e di modelli retail, si inserisce anche il concetto di Uman Digital, di cui parliamo con Alessandro Zanotti, Managing Director di Accenture Interactive. Una sorta di modello sartoriale, che calza perfettamente con il mondo dell'hard luxury, bisognoso di una esperienza omnicanale per cogliere appieno le incredibili opportunità della rete ed entrare a fare parte di questa grande rivoluzione culturale. Concetto altresì espresso da Marco Venuti, Ceo dell'agenzia Luther DSGN, che cerca di fare ordine, spiegando che un mercato come quello della gioielleria non deve nutrirsi solo di campagne data-driven, ma ricordarsi che ciò che le persone comprano è sempre legato all'idea, al concept che parte e porta a un oggetto da sogno. Quindi, nell'accettare questa nuova sfida verso modalità disruptive che sovvertono l'ordine delle cose, ricordiamoci di non perdere mai di vista questa mission primaria, che fa del nostro settore un mestiere meraviglioso, nutrito di un saper fare che il mondo ci invidia.

Share this article:

Correlati

Mercoledì, 21 Settembre 2022

Creative Conversations

Lunedì, 19 Settembre 2022

The Inquiry of an Object

Martedì, 13 Settembre 2022

Arriverci a Gennaio 2023

Lunedì, 12 Settembre 2022

La Risposta Tempestiva

Iscriviti alla nostra Newsletter

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×