Fusioni Innovative

Si chiama NIC la nuova macchina per microfusione di Cimo e Opticom


Il nuovo macchinario di Cimo e Opticom si basa sul concetto di eliminare l’albero tradizionale che da sempre è il sistema per la creazione di gioielli. Questo sistema brevettato mondialmente porta una serie di vantaggi dal punto di vista del risparmio di materiale prezioso e leghe speciali ad alto costo es. nickel free. È per altro noto che l’uso delle resine da prototipazione genera non pochi problemi alla qualità del prodotto micro fuso, il sistema adottato nella fonditrice NIC permette una perfetta evacuazione del materiale senza lasciare residui o danneggiamenti al rivestimento. Il sistema NIC permette inoltre una iniezione del metallo fuso molto più dolce evitando problemi legati alle turbolenze e ritiri che si generano all’interno dell’albero tradizionale. La NIC è una macchina che può essere certificata 4.0 grazie al plc che consente una gestione da remoto di tutti i parametri da inserire.

Share this article:

Correlati

Lunedì, 25 Luglio 2022

Il Valore del Micro Design

Lunedì, 25 Luglio 2022

Koras® PMR GmbH

Venerdì, 08 Luglio 2022

Una Visione Lungimirante

Venerdì, 08 Luglio 2022

Masterix S.r.l.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×