PTLUX: l’Alternativa al Rodio Firmata Legor Group

Arriva il nuovo processo galvanico a base di platino, più bianco ma meno costoso


Maggio 2017, 30 € al grammo. Maggio 2018, 58 €. Maggio 2019 87 €, Maggio 2020, 215 €. Maggio 2021, 750 €. La corsa al rialzo delle quotazioni del rodio sembra non arrestarsi. Il rodio è infatti il vero driver dell’automotive, ed è l’unico metallo veramente essenziale e insostituibile per tutti i tipi di catalizzatori, ma non lo è per lo sviluppo di auto elettriche. Di conseguenza, nel prossimo futuro il suo valore potrebbe diminuire, o comunque subire un brusco rallentamento. Ma al momento, è e rimane il più richiesto e desiderato del mercato. E le sue quotazioni lo dimostrano. A soffrire per queste oscillazioni importanti è dunque anche il settore della gioielleria, che si trova di fronte a un bivio: aumentare i prezzi esponenzialmente o trovare soluzioni alternative. Legor Group, azienda leader nelle leghe galvaniche, ha scelto di puntare sui risultati del suo laboratorio Ricerca e Sviluppo, che oggi propone PTLUX: un nuovo processo galvanico che permette l’elettrodeposizione di platino, garantendo una finitura preziosa, più bianca del platino puro e, soprattutto, a un costo inferiore rispetto a quello del rodio e meno soggetta alle oscillazioni internazionali. La soluzione ottimale per realizzare gioielli di grande valore dal punto di vista estetico ma dal prezzo contenuto.

Share this article:

Correlati

Martedì, 15 Giugno 2021

La Perfezione “a Calo Zero”

Martedì, 15 Giugno 2021

Largo all’Induzione Elettronica

Martedì, 25 Maggio 2021

The Making of Nutec Lab

Lunedì, 24 Maggio 2021

La Missione di Stilmec

Iscriviti alla nostra Newsletter

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×