Fine Jewelry: a New Scenario

Il gioiello è profondamente radicato nella nostra cultura e continuerà a esserlo, a patto che il suo stile evolva, adattandosi alle nuove esigenze del consumatore. Ce lo racconta Beatriz Biagi, relatrice al JTF del seminario “Jewels from 2020 – Designing"


Perché le tendenze nella gioielleria si evolvono più lentamente rispetto agli altri settori? «In tutto il mondo, il settore della gioielleria è parecchio legato alla tradizione, non sente il bisogno di cambiare le procedure della produzione o del commercio. Per questioni culturali e di sicurezza, la fine jewelry resta un mercato di nicchia che fa fatica a rivolgersi a un numero crescente di potenziali clienti. L'atteggiamento dei consumatori fidelizzati, nei confronti dei gioielli preziosi, non è cambiato in modo significativo: per loro, l'acquisto di un gioiello è essenzialmente legato a occasioni speciali oppure visto come un investimento. Ciò molto probabilmente rimarrà invariato in futuro, a condizione che i materiali preziosi restino di grande valore, e che questo segmento di clienti rimanga abbastanza vasto».

Che cosa si può prevedere che cambierà? «Negli ultimi quindici anni, fattori come la tecnologia e temi come la sostenibilità hanno sicuramente cambiato le nostre vite, apportando delle novità importanti anche nel nostro settore. Abbiamo osservato la nascita di nuove aree di opportunità, create da newcomer e start-up. Come previsto nel 2006, la sostenibilità è un valore sempre più forte. Sebbene la correttezza etica aumenti i costi operativi, c'è motivo di credere che, in futuro, saremo disposti a pagare di più per la trasparenza e la sostenibilità o piuttosto a spendere in prodotti e servizi di quei marchi che adottano e possono garantire le migliori pratiche. Porre prima di ogni cosa la sostenibilità è un atteggiamento di acquisto ancora abbastanza irrilevante nel settore della gioielleria, ma acquisterà importanza negli anni a venire».

Qual è l’approccio ideale da avere? «Qualsiasi azienda che punta al successo deve avvicinarsi all'innovazione con un progetto coordinato che abbracci design, sviluppo del prodotto e marketing. È tempo di comprendere che non è usando le idee degli studenti tirocinanti o lanciando una campagna con gli influencer su Instagram che diventeremo competitivi. Occorre capire quale sia la migliore corrispondenza tra ciò che possiamo offrire e ciò che i clienti richiedono. Come produttori e venditori di gioielli, dovremmo chiederci quali esperienze positive evochiamo e possiamo provocare, e a chi. E come i gioielli possano infondere sicurezza e contribuire alla felicità di chi li indossa

Share this article:

Correlati

Lunedì, 25 Luglio 2022

Il Valore del Micro Design

Lunedì, 25 Luglio 2022

Koras® PMR GmbH

Venerdì, 08 Luglio 2022

Una Visione Lungimirante

Venerdì, 08 Luglio 2022

Masterix S.r.l.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×