La genealogia delle pietre

Arrivano sul mercato le prime pietre preziose con localizzatori e tracker digitali: due tecnologie Provenance Proof create da Gübelin Gem Lab e combinate per una maggior trasparenza


Quanti anni di lavoro ci sono voluti per la realizzazione di questi due localizzatori? «Nella primavera del 2017 è stata presentata la prima tecnologia Provenance Proof: l'Emerald Paternity Test. Esso si basa su nano-etichette sviluppate e adattate alle esigenze del settore delle pietre preziose, inclusa la capacità di penetrare nelle più piccole fessure e di rimanere in profondità nella pietra, resistendo così ai processi a cui sono normalmente sottoposti gli smeraldi. La ricerca e lo sviluppo di questa tecnologia innovativa hanno richiesto più di un anno per il primo utilizzo delle nano-etichette nell'industria delle pietre colorate. Il sistema di tracciamento digitale è stato avviato nella seconda metà del 2017. Insieme al nostro partner Everledger, in 18 mesi abbiamo progettato e realizzato il registro digitale. Nel febbraio 2019, abbiamo presentato la blockchain per gemme colorate e abbiamo reso accessibile a tutto il settore questa prima soluzione di tracciamento gratuitamente».

Quante aziende utilizzano queste nuove tecnologie? «Finora, più di 100 aziende - dalle grandi società quotate in borsa alle piccole realtà artigianali - hanno completato il processo di registrazione e sono utenti autorizzati della Provenance Proof Blockchain. Più di 70 hanno acconsentito ad avere il proprio nome riportato sul Provenance Proof Billboard, una directory pubblica che aiuta gli acquirenti a trovare pietre preziose tracciabili. Circa il 20% della produzione di smeraldi di alta qualità è dotato dell’Emerald Paternity Test. Solo nelle ultime settimane sono entrati sul mercato oltre 5000 smeraldi che contengono entrambi i nostri sistemi di localizzazione e sono stati caricati sulla Provenance Proof Blockchain. Ciò significa che i brand di gioielleria possono ora richiedere ai loro fornitori pietre preziose tracciabili. Ciascuna tecnologia funziona perfettamente in maniera autonoma, ma una combinazione di entrambe offre ancor più trasparenza».

Quante pietre sono state tracciate grazie a questi sistemi? «Per quanto riguarda le pietre inserite nella blockchain, riceviamo le informazioni direttamente dagli utenti della blockchain medesima, ma non vi abbiamo accesso. Le voci sono infatti crittografate per proteggere la privacy degli utenti, non possiamo vedere chi ha inserito le informazioni. Questa privacy è una caratteristica distintiva della Blockchain».

Qual è il vero vantaggio e valore aggiunto di avere una pietra tracciata? Questo valore extra si può convertire in una % in denaro? «Provenance Proof offre le sue tecnologie innovative a tutto il settore. Non spetta a noi parlare di valore finanziario extra - è il mercato che determina il prezzo. Ma siamo convinti che i consumatori siano molto interessati a ottenere informazioni sulla tracciabilità delle gemme. E crediamo che sia lecito dare un plus alle gemme che mostrano il loro percorso completo della catena di approvvigionamento. La trasparenza è essenziale al giorno d’oggi e stiamo fornendo soluzioni per portarla ai massimi livelli anche nel settore delle gemme e dei gioielli».

Gubelin ha uffici a Lucerna, Hong Kong e New York: ci sono alcune differenze tra le richieste di pietre tracciate?
Se sì, perché? «Provenance Proof è stata un'iniziativa del Gübelin Gem Lab. Ora è un'entità indipendente, con sede a Lucerna, in Svizzera. Questa innovativa start-up sta beneficiando dell'esperienza e della reputazione del Gübelin Gem Lab nonché dello spirito pionieristico e del sostegno finanziario della famiglia Gübelin. Provenance Proof sta ricevendo contatti da molti professionisti del settore in tutto il mondo. Inizialmente, vi è stato grande interesse da parte dagli Stati Uniti, di recente anche dalla Cina continentale. In generale, vediamo un forte interesse sia da parte di società minerarie che da produttori di gioielli. Ma come si può vedere sul Provenance Proof Billboard, vi è un mix equilibrato di utenti sulla piattaforma: minatori, intagliatori, orafi, gioiellieri e persino laboratori di gemme».

Share this article:

Correlati

Lunedì, 25 Luglio 2022

Il Valore del Micro Design

Lunedì, 25 Luglio 2022

Koras® PMR GmbH

Venerdì, 08 Luglio 2022

Una Visione Lungimirante

Venerdì, 08 Luglio 2022

Masterix S.r.l.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×