• Home
  • Jewelry Features
  • Jewellery, Gem & Technology Dubai ha aperto ieri al Dubai World Trade Center

Jewellery, Gem & Technology Dubai ha aperto ieri al Dubai World Trade Center

Il primo evento internazionale B2B in presenza per il 2022 dedicato all’industry del gioiello lancia il settore verso una nuova fase di sviluppo


Jewellery, Gem & Technology Dubai (JGT Dubai) ha aperto ieri le porte al Dubai World Trade Center (DWTC), inaugurando con il ritorno del business in presenza l’agenda 2022 degli eventi dedicati all’industry del gioiello tra l’entusiasmo degli operatori internazionali presenti. Presente all’inaugurazione Mona Ghanem Al Marri, direttore generale del media office del Governo di Dubabi.
In scena fino a giovedì 24, la tre giorni B2B di JGT Dubai nasce dalla collaborazione tra Italian Exhibition Group (IEG) e Informa Markets Jewellery, con il supporto del DMCC (Dubai Multi Commodities Centre) e del Dubai Gold and Jewellery Group (DGJG), rispettivamente official e industry partner della manifestazione. “Il business dell’industry torna nel vivo e JGT Dubai offre ai buyer l’opportunità di incontrare dal vivo le aziende e i fornitori, in un ambiente immersivo tanto sicuro quanto produttivo” – ha commentato David Bondi, Senior Vice President di Informa Markets Asia. “Assieme al nostro partner Italian Exhibition Group, invitiamo i visitatori a trarre il massimo da questo appuntamento per scoprire nuovi prodotti, dare vita a nuovi accordi e trovare grande ispirazione ed energia.” Bondi ha proseguito elogiando il Governo di Dubai, il DMCC e il DGJG per la fiducia e l’accoglienza calorosa, che abbraccia “non solo il nostro evento, ma l’intero futuro del settore della gioielleria” “JGT Dubai ha generato molto interesse nella community internazionale dell’oreficeria e della gioielleria fin dal suo annuncio. Siamo orgogliosi di vedere lo show aprire le porte ai player mondiali dell’industry”, ribadisce Corrado Peraboni, CEO di Italian Exhibition Group. “Questo sentimento comune di grande soddisfazione testimonia la Information Classification: General bontà degli sforzi compiuti al fianco di Informa Markets Jewellery, favoriti dal prezioso supporto del Governo di Dubai, del DMCC e del DGJG, per offrire al settore una nuova importante opportunità di rafforzamento e sviluppo del business sui mercati strategici.” La manifestazione alza il sipario sui prodotti che puntano a conquistare la scena nel 2022 e oltre. Con più di 300 espositori provenienti da 23 Paesi, JGT Dubai accoglie i visitatori in sette padiglioni nazionali che raggruppano aziende provenienti da Italia, Belgio, Colombia, India, Israele, Spagna e Turchia. In fiera anche espositori provenienti da altre aree geografiche di riferimento per il settore, che si distinguono per un’offerta fatta di prodotti di alta gioielleria e gioielli finiti, diamanti sciolti e pietre colorate, soluzioni tecnologiche e attrezzature. A partire da ieri lo show attende visitatori provenienti da oltre 100 Paesi e gruppi d’acquisto da Emirati Arabi, Russia, India, Turchia, Egitto, Libano, Armenia e Brasile.
In particolare, la manifestazione ospita oltre 200 grossisti, dettaglianti e brand da oltre 30 paesi dell’Europa orientale, Medio Oriente, Sud America e Sud Asia.

Un evento globale assoluto
Dubai è la cornice ideale per l’evento, punto di incontro tra i principali player mondiali della gioielleria: via di accesso primaria ai mercati emergenti e hub per il trading di oro e diamanti, è anche una location spettacolare con la sua skyline capace di catturare l’attenzione del mondo. “Dubai, ossia quella che viene definita “The City of Gold”, merita questo evento fieristico di livello assoluto reso possibile dalla sinergia tra gli organizzatori internazionali e le istituzioni del commercio locale. Siamo entusiasti di poter assistere all’esordio di JGT Dubai, una manifestazione che punta a diventare un punto di riferimento assoluto nel calendario annuale per i protagonisti internazionali di settore. Lo show ha tutte le carte in regola per poter creare opportunità di business decisive per l’industry nei prossimi anni” dichiara Tawhid Abdulla, presidente del Dubai Gold and Jewellery Group (DGJG). "ICE è molto lieta di supportare questa 1a edizione di JGT. La gioielleria rappresenta in valore il 1° prodotto esportato dall'Italia negli Emirati Arabi Uniti e siamo il 3° fornitore globale di questo paese. A JGT Dubai abbiamo invitato acquirenti e rivenditori professionisti dall'area MEASA; ICE allestirà una lounge per incontri b2b all'interno del padiglione italiano e lancerà insieme all'Ambasciata d'Italia e al Consolato Generale una campagna di comunicazione nazionale dedicate alla gioielleria sostenibile. L'Italia è Information Classification: General semplicemente straordinaria: #be, IT", ha aggiunto Amedeo Scarpa, Direttore dell'ufficio ICE/ITA negli Emirati Arabi Uniti.

Una vera ripartenza per l’industry
Per i partecipanti, JGT Dubai rappresenta una vera occasione di rilancio del settore e prepara il terreno per una nuova fase di sviluppo e crescita. “Siamo veramente entusiasti di portare le eccellenze israeliane del diamante a Dubai per la prima volta. Grazie alla stipula degli Accordi di Abramo, Dubai è diventato un interlocutore commerciale molto importante per l’Israeli Diamond Industry. Sono certo che questa non sarà la nostra sola manifestazione a Dubai”, ha commentato Aviel Elia, managing director dell’Israeli Diamond Institute (IDI), organizzatore dell’area espositiva Israel Diamond che conta 12 aziende. Colin Sharh, presidente del Gem & Jewellery Export Promotion Council (GJEPC), sottolinea l’importanza degli Emirati Arabi Uniti come uno dei maggiori mercati di esportazione di gioielli e pietre per l’India. Il 14% del totale dell’export di gioielleria e pietre preziose dell’india è indirizzato al mercato UAE, per un valore complessivo di 4,65 miliardi di dollari. Dubai è un crocevia strategico per mercati come quello del Golfo, della Russia, dell’Europa dell’est, del Nord ed East Africa, per l’India, l’Asia centrale, il Sud e l’East Asia. JGT Dubai rappresenterà un’opportunità strategica per la produzione indiana, per sviluppare business e clienti, ma anche per tastare il polso del mercato mondiale” dichiara Shah, la cui organizzazione mira a tutelare gli interessi delle principali aziende di gioielleria e pietre preziose, presente nell’area espositiva dell’India. Per la colombiana ACODES, associazione che riunisce gli esportatori di smeraldi dell’area, JGT Dubai offre ai Paesi del Sud America vaste ed esclusive opportunità di contatto con decision maker di livello assoluto e forte potere d’acquisto. “L’industry colombiana degli smeraldi dà a tutti il benvenuto con grande entusiasmo a Dubai, per una manifestazione di settore che piò diventare la nuova Mecca per gli smeraldi grazie al lavoro di Informa Markets Jewellery, IEG, DMCC e DGJG” l’opinione di Guillermo Galvis, presidente di ACODES. Nell’area espositiva della Colombia sono dieci gli espositori protagonisti delle forniture di smeraldi.

Scoprire nuove opportunità
Information Classification: General I buyers esteri sono attesi ad esplorare le offerte di settore a JGT Dubai. “Non vedevo l’ora di partecipare a questo show, organizzato nella fantastica Dubai”, dichiara Florecia Boskis di Floboskis Stad of Argentina, che aggiunge: “Le vetrine degli espositori sono fantastiche”. Mauricio Okubo di Brazil’s Julio Okubo Joias si appresta a trovare i suoi prossimi bestsellers allo show. “Dopo un lungo periodo di difficoltà, mi attendo di incontrare quei fornitori e quei trend che possono sorreggere la crescita del mio business. L’obiettivo è costruire nuove partnership, entrare in contatto con i brand più prestigiosi, incontrare gli imprenditori più importanti del settore e trovare nuove collezioni”, dichiara Okubo. A completare l’appuntamento i due meeting di livello mondiale che si sono tenuti nella giornata di ieri: la Dubai Diamond Conference organizzata da DMCC, e la cerimonia di presentazione dei Jewellery World Awards Dubai di Informa Markets Jewellery. La registrazione degli eventi sarà disponibile in modalità online. Inoltre, JGT Dubai si svolge in concomitanza con l’evento culturale più importante mai svolto nel Medio Oriente come Expo 2020, aperto lo scorso ottobre e in scena fino al prossimo 31 marzo. Per ulteriori dettagli relativi a JGT Dubai, visita il sitojgtdubaijewelleryshow.com.


Share this article:

Correlati

Lunedì, 03 Ottobre 2022

Crieri Conquista Venezia

Lunedì, 26 Settembre 2022

Conversazioni tra Arte e Innovazione

Lunedì, 19 Settembre 2022

A Ottobre Arriva l’Open Tarì

Iscriviti alla nostra Newsletter

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×