• Home
  • T.Gold
  • Auroform Monolith: L’Ultima Frontiera dell’High-Tech

Auroform Monolith: L’Ultima Frontiera dell’High-Tech

Auroform Monolith è la macchina per elettroformatura più avanzata del settore. Ce ne parla Andrea Visentin, Marketing Manager di Nutec International


L’elettroformatura è una tecnologia nota nel settore orafo ormai da decenni, ma che da qualche tempo può contare su un brevetto che l’ha letteralmente rivoluzionata. Stiamo parlando di Auroform Monolith di Nutec International, che in sintesi garantisce una serie di fattori che la rendono unica sul mercato. In primis, l’automazione, offrendo la possibilità di rendere produttivo un impianto 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, senza l’impiego di un tecnico altamente specializzato e potendo monitorare il processo anche da remoto. Poi, una volta avviato il processo produttivo, si ha la certezza di un’altissima qualità e di una costanza e ripetibilità del risultato, del massimo risparmio della materia prima preziosa, di un abbattimento dei costi di produzione e di manutenzione, e di un risvolto eco-sostenibile generato dal riciclo dell’acqua di risciacquo per il reintegro delle sostanze chimiche, oltre a una importante riduzione della perdita dei metalli preziosi. Per cogliere tutti questi “fattori X”, non c’è niente di meglio che vedere all’opera Auroform. Dove? La “casa madre”, Nutec International, si trova nel distretto orafo vicentino, e come tale è una presenza fissa a Vicenzaoro, dove dalla teoria si passa alla pratica, testando sul campo le caratteristiche tecnologiche, frutto dell’esperienza ultra trentennale di un team di tecnici specializzati, il cui focus è sempre stato l’elettroformatura. Se dunque la fiera è un luogo perfetto per un primo approccio, da qui, in 15 minuti si può raggiungere il Nutec Lab, un vero e proprio hub iper tecnologico ideale per entrare ancora più nel dettaglio dell’operatività, magari realizzando una prima linea di prototipazione. 

«Il successo del Lab, attivo da alcuni mesi, è dovuto alla possibilità di conoscere in modo diretto, rapido e personalizzato tutti i vantaggi dell’elettroformatura e nella nostra capacità di supportare i clienti nell’approcciare questa tecnica per lo sviluppo di nuovi articoli», racconta Visentin. «In questi primi 12 mesi, sono transitati nel Lab aziende di vari Paesi, leader del settore ma anche designer in cerca di un partner affidabile per sviluppare gioielli che nell’innovazione trovano la loro formula vincente. Alcuni nuovi clienti li abbiamo proprio conosciuti in fiera, a Vicenzaoro September, e da lì abbiamo iniziato la collaborazione finalizzata anche all’introduzione degli impianti per elettroformatura nei loro siti produttivi. Per questo, a gennaio saremo di nuovo presenti nell’ambito del TGold. Poi, a marzo, parteciperemo all’IJS, l’Istanbul Jewelry Show, crocevia fra Europa, Middle e Far East». Dunque, l’appuntamento per una full immersion nel mondo dell’elettroformatura di ultima generazione è dal 21 al 26 gennaio al TGold. Per info e appuntamenti, marketing@nutecint.eu

Share this article:

Correlati

Lunedì, 16 Maggio 2022

Maglie Corte e Lunghe

Lunedì, 16 Maggio 2022

Una Soluzione per Ogni Problema

Lunedì, 16 Maggio 2022

Verso un’Economia Circolare

Martedì, 03 Maggio 2022

Disegna S.r.l.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×