La forza dirompente del ferro e dei diamanti nei nuovi gioielli Hemmerle


Correva l'anno 1995 quando il designer di gioielli Stefan Hemmerle si cimentò, per assecondare i desideri di un amico di famiglia che gli aveva commissionato un anello, con un’inedita scelta di materiali. Invece dei più blasonati oro e platino, Hemmerle realizzò infatti il gioiello utilizzando il ferro più puro, creando così una giustapposizione con i diamanti che ha dato vita a un cult intramontabile, tutto all’insegna dei contrasti forti.

Oggi, Hemmerle riscopre questo gioco di luci e ombre, giorno e notte, in una serie di gioielli iconici e audaci pensati per accompagnare la nuova stagione Spring Summer 16. Si va da un paio di orecchini che sorprendono grazie allo scintillio dei diamanti taglio “old European” incastonati in una struttura di ferro che con i suoi fitti aculei ricorda la forma di un riccio di mare; a un grande anello in ferro e diamanti in cui un pavè irregolare di diamanti taglio cuscino viene “inframezzato” dal rigore geometrico di fasce in ferro nero opaco.

Fonte: Jewels du Jour

Diamond and Iron ring


Share this article:

Related posts

Subscribe to our Newsletter

 
Your browser is out of date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now

×